Redazione SME

Domenica delle Palme con pellegrinaggio messinese alla Madonna dell’Elemosina e distribuzione del tradizionale “Ciciliu” della solidarietà.

Questa mattina, Domenica delle Palme 2017, i membri dell’Associazione culturale “Amici dello Jaci” di Messina, sono stati accolti a Biancavilla, per sostare presso la Basilica Santuario e venerare l’Icona della Madonna dell’Elemosina ivi custodita. In Santuario sono stati accolti dal prevosto, don Pino Salerno e da alcuni membri dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina”.

Il gruppo di visitatori ha prima partecipato alla celebrazione eucaristica delle ore 11, mentre al termine ha potuto apprezzare le bellezze architettoniche e figurative che il complesso basilicale offre, insieme alla plurisecolare storia di fede e devozione che la comunità biancavillese tributa nei confronti della Madonna dell’Elemosina. Terminata la visita in Basilica gli “Amici dello Jaci” hanno visitato la chiesa barocca del SS.mo Rosario.

L’Occasione della Domenica delle Palme, come da tradizione, ha visto impegnati i membri dell’Associazione “SME” con quelli della Caritas parrocchiale della Matrice per la distribuzione del “Ciciliu” della solidarietà; per dar vita ad una raccolta fondi finalizzata alla realizzazione di opere di carità e di misericordia a favore di realtà e famiglie svantaggiate della comunità.

 

Commenti

commenti