Redazione SME

Una delegazione “Lions international” del “Distretto Sicilia”, guidata dal ragusano governatore Vincenzo Spata, con la moglie Sig.ra Anna, nella tarda mattina di ieri ha visitato la Basilica Santuario della Madonna dell’Elemosina di Biancavilla.

La delegazione era anche composta da Salvo Giacona, past-presidente del consiglio dei governatori e da Giovanni Scuderi, presidente e Pino Emmanuele, segretario del “Lions club” Adrano-Bronte-Biancavilla. Presenti inoltre Salvuccio Furnari, delegato distrettuale “Ambiente” ed altri soci ed officer dei club e dei distretti.

In Basilica, accolti da una rappresentanza dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina”, officiali e soci, hanno venerato in primis l’Icona bizantina della Madonna dell’Elemosina per poi spostarsi nel presbitério per ammirare i dipinti dell’“Arrivo dei Padri” e dell’“Incoronazione della Vergine”;  nella cappella di S. Placido hanno osservato gli affreschi settecenteschi del Tamo per poi concludere la loro visita presso le due Sacrestie della Collegiata (la monumentale e l’antica).

La Presenza dei “Lions” ieri mattina a Biancavilla, è stata data dalla intitolazione dello spazio urbano di via B. Croce a Melvin Jones, fondatore del “Lions club International”, che quest’anno celebra il 1° secolo di vita.

 

Commenti

commenti