Redazione SME

Con grande sorpresa, a distanza di una settimana dalla sua visita a Biancavilla, Mons. Guido Marini, maestro delle celebrazioni liturgiche pontificie, ha fatto pervenire alla Basilica Santuario di Biancavilla un graditissimo omaggio. Si tratta della casula (la veste propria del sacerdote che celebra l’Eucaristia), di colore verde in seta, con gallone centrale decorato con simboli dorati, realizzata in occasione della visita di Papa Francesco a Cuba nel 2015 e indossata dal Santo Padre per la Messa celebrata nella Plaza de la Revolución a L’Avana, domenica 20 settembre 2015 (come si vede in queste foto).

“Accogliamo con grande gioia – commenta il Prevosto Salerno – questo gesto di attenzione da parte di Mons. Marini con il quale ha voluto esprimere la sua gratitudine per l’affetto e la cordialità con cui è stato accolto a Biancavilla in occasione della festa del patrocinio della Madonna dell’Elemosina. Don Guido è rimasto molto edificato dalla testimonianza di fede del nostro popolo e ha voluto offrirci un segno di speciale gratitudine che ci fa sentire più vicini al Papa e ci impegna maggiormente nella preghiera per la sua missione di annuncio del Vangelo in tutto il mondo”.

La casula, con la relativa stola, è esposta accanto l’altare della Madonna dell’Elemosina per la pubblica visione dei fedeli. Prossimamente sarà collocata in una esposizione permanente.

Commenti

commenti