Si svolgerà giovedì 3 ottobre prossimo, a cura dell’Associazione “Arbereshe”, la seconda edizione della rievocazione storica dell’origine greco-albanese di Biancavilla (Catania).

Un lungo corteo racconterà i costumi, i personaggi e i protagonisti di quella migrazione che alla fine del 1400 portò alla nascita della cittadina etnea.
Una passeggiata nella storia, un viaggio nel tempo, per rievocare le virtù degli antenati, ricordare le loro gesta e ritrovare le ragioni per migliorare il presente.
A ciò si lega la visione di fede, il disegno della Provvidenza di Dio che trasforma ogni fatto storico in un’occasione per manifestare la sua misericordia per gli uomini. Con la stessa fede degli antenati, ancora oggi riconosciamo Maria all’origine di Biancavilla.

FOTO edizione 2018: http://www.santamariaelemosina.it/blog/project/rievocazione-storica-albanese

Commenti

commenti