Redazione SME

Sono stati accolti questa mattina, domenica 12 marzo, nella Basilica Santuario di S. Maria dell’Elemosina, un gruppo di Cooperatori Salesiani brontesi, riuniti nell’Istituto “M. Ausiliatrice” di Biancavilla, assieme al gruppo locale per il loro consueto ritiro quaresimale. A guidare il gruppo, il sacerdote don Francesco Bontà SdB che ha tenuto una meditazione spirituale sul Vangelo della Trasfigurazione del Signore. In Santuario, i fedeli, giunti come pellegrini, hanno venerato l’Icona della Vergine dell’Elemosina, appreso la secolare storia di fede e devozione del Popolo biancavillese verso la Madre della Misericordia e visitato l’intero complesso basilicale con la cappella affrescata di S. Placido e le due Sacrestie.