Si è conclusa ieri sera a Catania la visita della Vergine SS.ma dell’Elemosina presso la Comunità parrocchiale dei Minoritelli e dell’Oratorio “San Filippo Neri”.

Dopo una intensa “settimana marina”, ieri pomeriggio la conclusione con la celebrazione eucaristica presieduta dal parroco territoriale don Gianni Romeo, in occasione della festa di San Filippo, titolare della chiesa di via Teatro Greco.

Subito dopo l’Eucarestia  si è snodata una lunga processione dove ha preso parte l’immagine della Madre dell’Elemosina proveniente da Biancavilla, giunta per l’occasione festiva e del mese mariano, lo scorso 19 maggio. La processione ha attraversato molte vie del cento storico catanese delle zone “Minoritelli” e piazza Dante, toccando così anche zone disagiate della città.  

Speciali soste sono state fatte presso gli Ospedali “Santa Marta”, “Santo Bambino” e presso l’Istituto delle Suore figlie della carità di San Vincenzo dè Paoli. La Madre della Misericordia ha così “benedetto” quanti hanno incrociato il loro sguardo con quello della Vergine Santa, madre di tenerezza e di ogni buon dono.

Commenti

commenti