Avrà inizio domani, venerdì 17 agosto, il Novenario di preghiera in preparazione alla solennità estiva della Vergine SS. dell’Elemosina, Madre di Misericordia e amata protettrice di Biancavilla. Proprio domani sarà inaugurato il tempo di grazia dell’Indulgenza Plenaria che la Penitenzieria Apostolica per mandato di papa Francesco ha concesso alla Comunità biancavillese e ai pellegrini che visiteranno la Basilica Santuario fino al 31 ottobre 2018 in occasione del 70° Anniversario dell’ Incoronazione dell’Icona prodigiosa della Madre di Dio.

Alle ore 8.30 la prima S. Messa, mentre alle ore 18.15, presso l’altare della Madonna avrà luogo la recita del S. Rosario e della Coroncina a cura del movimento Rinnovamento nello Spirito Santo – Gruppo di Biancavilla e del locale gruppo dei Laici Canossiani; mentre alle ore 19.00 si terrà la Traslazione della venerata Icona dalla Sua Cappella, la processione interna alla Basilica e la solenne intronizzazione all’altare maggiore, ove si comporrà l’“Iconostasi della gloria di Maria”. A seguire, Celebrazione eucaristica presieduta da don Giovambattista Zappalà, Vicario foraneo. Nel corso della liturgia si pregherà per le vittime del crollo del ponte a Genova.

Al termine avverrà la scopertura dell’antica statua lignea cinquecentesca restaurata, ritrovata dentro la statua secentesca di S. Biagio per l’esposizione alla pubblica fruizione di fedeli e visitatori. Alle ore 20.15, invece, è in programma la presentazione della manifestazione culturale di rievocazione storica albanese che avrà luogo a Biancavilla il 29 settembre p.v. nell’ambito degli eventi per il 70° dell’Incoronazione dell’Icona e del 550° della morte di Giorgio Castriota “Scanderbeg”, a cura  dell’Associazione “Arbëreshë”.

Alla breve conferenza di presentazione parteciperanno autorità comunali e regionali. Da segnalare che da domani, presso la Cappella della Madonna dell’Elemosina, sarà possibile depositare generi alimentari per le famiglie bisognose della Comunità. Si ricorda, inoltre, che tutte le celebrazioni vespertine verranno trasmesse quotidianamente in diretta streaming fino al 25 agosto, sulla pagina www.santamariaelemosina.it/live. 

La Basilica Santuario sarà aperta dalle ore 8,00 alle ore 12,30 e dalle ore 17,30 alle ore 22,00 per la preghiera, le Confessioni e la direzione spirituale. Maria, “la santa tra i santi, la più benedetta” ci mostri la via della santità e ci accompagni, aiutandoci a rialzarci, quando cadiamo, ci sollevi in braccio e ci accosti alla sua guancia, per infondere in noi la consolazione e la speranza di una vita riuscita, secondo il disegno di Dio” (Francesco, papa). 

Commenti

commenti