GIOVANI SACERDOTI DI CRISTO PER IL VANGELO

Sono stati ordinati stasera presso la Basilica Cattedrale di Catania cinque nuovi giovani sacerdoti. Si tratta di:
Giosuè Messina, originario di Biancavilla, Gabriele Serafica, di Nicolosi, Ivan Incognito di Maniace, Andrea Pellegrino di Tremestieri Etneo, Filippo Rapisarda di Pisano Etneo.





A presiedere la Celebrazione con il rito di imposizione delle mani e la preghiera consacratoria è stato l’arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina che oggi ricorda il proprio 49mo anniversario di sacerdozio.

A concelebrare anche il neo-eletto Vescovo di Lamezia Terme, Mons. Giuseppe Schillaci, che in qualità di Rettore del Seminario metropolitano in questi anni ha accompagnato nella formazione i novelli presbiteri.



Come abbiamo più volte segnalato, don Giosuè e don Gabriele hanno posto il loro cammino vocazionale sotto la protezione della Vergine dell’Elemosina, la quale icona bizantina è venerata nel Santuario di Biancavilla, in onore della quale hanno indossato lo scapolare tra i devoti dell’Associazione Mariana biancavillese.




Don Giosuè celebrerà la sua prima Messa domani nella chiesa dell’Annunziata di Biancavilla, dove è esposta in via eccezionale l’icona della Vergine dell’Elemosina.

 

Maria, Madre di Misericordia, modello di ogni vocazione, accompagni il cammino dei neo-sacerdoti e li aiuti ad essere sempre immagine dell’amore di Gesù per tutti gli uomini.

DOMENICA 23 GIUGNO IL CORPUS DOMINI CITTADINO A BIANCAVILLA

Concelebrazione Eucaristica, quest’anno, nella piazza del Convento francescano.
A seguire, la processione eucaristica per il corso principale.

L’annuncio da parte della Comunità ecclesiale locale, nel giorno di San Pasquale Baylon, grande innamorato della SS. Eucarestia. 

La Celebrazione cittadina della solennità del Corpo e del Sangue di Gesù si svolgerà quest’anno in largo San Francesco, nello spazio antistante la chiesa del Convento dei frati minori. Lì domenica 23 giugno si daranno appuntamento alle ore 19 tutte le aggregazioni e le realtà ecclesiali di Biancavilla, per la Santa Messa.

A seguire si svolgerà la solenne processione eucaristica che, lungo via Vittorio Emanuele, si concluderà sul Sagrato della Basilica Santuario di S. Maria dell’Elemosina, chiesa madre della città.

Sarà ancora una volta una grande testimonianza di fede nella presenza di Gesù Signore nel segno sacramentale del pane, il tesoro più prezioso della Chiesa, poiché contiene il suo corpo, il suo sangue la sua anima e la sua divinità. Un mistero enorme, che da secoli affascina tutti i fedeli, che è stato confermato anche da numerosi segni e prodigi soprannaturali.

DON GIUSEPPE SCHILLACI, DEL CLERO DI CATANIA, NOMINATO VESCOVO DI LAMEZIA TERME

La Basilica Santuario con i fedeli dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina” di Biancavilla, esprime a Dio Padre datore di ogni grazia e al Santo Padre Francesco, la propria gratitudine per il grande dono di un nuovo Vescovo, nella persona di Mons. Giuseppe Schillaci, adranita, del Clero della diocesi di Catania.





Mons. Schillaci da tanti anni è vicino alla realtà del Santuario mariano biancavillese; ha partecipato a iniziative di catechesi e culturali promosse dalla nostra Associazione mariana e più volte ha celebrato l’Eucaristia in occasione della Festa in onore della Madonna dell’Elemosina, offrendo la sua parola di pastore profondo, mite e saggio. È stato presente a Biancavilla anche con la comunità del Seminario dei Chierici di Catania in occasione di veglie di preghiera, incontri e raduni dei seminaristi.





A lui i migliori auguri per un cammino fecondo nella Chiesa di Lamezia Terme (Calabria) e tra le diverse realtà ecclesiali che sono state affidate alla sua cura.


Maria, Madre di Misericordia e Regina degli Apostoli, particolarmente onorata in questo mese di maggio, accompagni il suo cammino a beneficio di tutta la Chiesa.

 




lagrandefestaestiva.it

Calendario Associativo 2018-2019

Via Misericordiae

Apri il sito

70° Anniversario Incoronazione

Traduci

Instagram

Archivio